Cara Ava,
io e mia moglie abbiamo finalmente adottato un cane, lei ne ha sempre voluto uno. Ma ogni volta che torno a casa il cane ha fatto un disastro, del tipo che fa a pezzi tutto e io mi arrabbio perché lei non gli insegna nulla, lo vizia soltanto. Lei però dice che sbaglio perché mi concentro solo sui lati negativi.
Firmato, i miei libri preferiti sono distrutti
Caro uomo senza più libri,
questo è un problema. Ma se il cane è un cucciolo, è normale che sia nella fase di distruzione. Il problema non è il cane, ma tua moglie. Lei deve capire che con gli animali, come con i bambini (ma io che ne so di bambini) bisogna essere fermi e decisi, altrimenti regnerà sempre l’anarchia e tu non leggerai mai più un libro (il che è grave). Dì a tua moglie di crescere e fare l’adulta!
Firmato, la protagonista di un romanzo che non vuole finire divorata dal tuo cane
Dear Ava,
my wife and I finally adopted a dog, she’s always wanted one. But after coming home time and time again, the dog tears up my apartment. Like this dog tears it apart and I get angry because she’s not teaching it. She just coddles him. She sees it as all my fault because I only focus on the bad. Signed,
My favorite books are all gone
Dear bookless man,
this is a big problem. If the dog is a puppy though, it’s normal he’s in this “tear everything apart” phase. The issue is not the dog, but your wife. She needs to understand that with dogs, and kids (but what do I know about kids!) you need to be firm and assertive, otherwise anarchy will take over and you’ll never read another book again (which is serious). Tell your wife to grow up and be the adult!
Signed, the character of a novel who doesn’t wanna be eaten by your dog
Advertisements